L’Associazione Futuro Donna ha organizzato un evento di presentazione del libro Più leggere dell’aria che Rosellina Piano, a più di cent’anni dal primo brevetto femminile italiano di volo, ha scelto di dedicare all’aviazione femminile in Italia.

Un libro che crediamo possa valere per tutto quanto le donne decidono di intraprendere, mettendoci il cuore e tutte se stesse come solo loro sanno fare.

Di seguito un breve estratto:

“E’ un rapporto d’amore quello che le donne raccontano in cento anni di volo. Una conquista necessaria, un’esigenza urgente. Un sogno dai costi assurdi. Nessuna ha mai detto che non ne valesse la pena.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.